Cercasi soluzione


Tre eventi in pochi giorni hanno messo in crisi la mobilità cittadina. Si è cominciato con la chiusura del sottopasso del viale Talenti (quello che in uscita ha il famoso autovelox che fa gli straordinari), importante collegamento per la superstrada FI-PI-LI.
Ci sono stati poi due giorni di blocco totale del trasporto pubblico urbano, eccettuata la tramvia. Infine, la manifestazione dei cosiddetti "forconi" ha aggiunto un altro tassello all'immobilità cittadina.
Non starò a specificare la giustezza dei lavori o degli scioperi, ma mi resta una sola riflessione: la mobilità cittadina è prossima alla saturazione, se basta un intoppo per bloccare la mobilità: basta guardare la necessità di avere dei vigili urbani a regolare il traffico dove ci sono già dei semafori, come in viale Belfiore.
La soluzione? Difficile da trovare: se si spostano uffici, ambulatori e altre funzioni pubbliche lontano dal centro per vendere gli immobili che li contengono e fare cassa, visto che generalmente sono facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici è chiaro che si è costretti a fare più strada e, spesso, ad usare il mezzo proprio. La bici può aiutare, ma non basta.
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved