La Lentissima - vince chi va più piano

per promuovere la moderazione della velocità dei mezzi a motore in città


LaLentissima, la sfida in bici a chi va più piano, è stata proposta per la prima volta a Treviso nel 2017 dall'Associazione LaLentissima per valorizzare un mezzo di trasporto ecologico, salutare e che occupa pochissimo spazio e per sollecitare attenzione per questo mezzo da parte dei mezzi a motore.

FIAB Firenze Ciclabile ha iniziato a sperimentarla a Firenze nel 2018 per promuovere, tramite il gioco, la moderazione della velocità dei mezzi a motore in città e la diffusione del limite 30 km/h e da subito è piaciuta l'idea che vince chi va più piano e non chi va più forte.

Parallelamente FIAB Firenze Ciclabile ha sollecitato all'Amministrazione Comunale interventi per moderare la velocità sulle strade e una campagna di sensibilizzazione, di cui un inizio si è visto nelle scritte sui nuovi tabelloni stradali che riportano l'invito rispettare i limiti di velocità.  


Quanto diffuso sia l'eccesso di velocità si può rilevare dai controlli effettuati dalla Polizia Municipale in occasione dei quali questa infrazione è sempre ai primi posti. Una smania di correre che comporta non solo strade più pericolose ma anche meno ospitali, meno vivibili, per tutti.


Bisognerebbe sempre tener presente che In caso di incidente un impatto a 30 km/h equivale a una caduta dal 1° piano, ma già a 50km/h è come cadere dal 3° piano e a 70 Km/h dal 6° piano. Più velocità significa anche un restringimento del cono visivo e più spazio necessario per frenare. cartello LaLentissima

In sintesi: MENO VELOCITA' vuol dire PIU' SICUREZZA  PIU' VIVIBILITA' 


FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved