Patto, perchè sottoscriverlo

Il prologo
Già in occasione delle elezioni del 2004 Firenzeinbici presentò il "patto per la bicicletta", un pacchetto di impegni proposto ai candidati di tutti gli schieramenti e sottoscritto ampiamente e trasversalmente.
Nel corso del mandato i 9 eletti (*) firmatari del "patto" hanno svolto un importante ruolo in consiglio comunale, anche se con differenti gradi di impegno e coerenza.
Ad essi va un grosso merito e un ringraziamento per i progressi della ciclo-mobilità a Firenze.

Non schierati, ma non certo apolitici

Occuparsi della vita della città vuol dire "far politica", nel senso più positivo del termine. Per favorire lo sviluppo della ciclo-mobilità è necessario dunque far politica: per es. chiedendo impegni concreti ai candidati di tutti gli schieramenti, e attuando poi, nei confronti del governo e delle istituzioni cittadine, pressioni, monitoraggio, controllo, dialogo e collaborazione o anche critica e protesta.

Il patto per la bicicletta 2009

E' più stringente rispetto a quello del 2004, ma siamo anche un pò più avanti adesso: si tratta di far un salto che ci avvicini all'Europa, allora forse troppo lungo o impensabile, adesso invece alla nostra portata
Per leggerlo integralmente clicca qui

Perchè firmare
Sottoscrivere il patto significa prendere impegni nei confronti dell'elettorato. I soci di Firenzeinbici, i lettori del sito, i fiorentini che si muovono in bici, un bacino piuttosto ampio e molto attento, potranno orientare il loro voto anche tenendo conto di questi impegni. I candidati firmatari avranno un spazio di buona visibilità sul nostro sito su cui  potranno collocare anche un loro profilo o testo.

Come aderire
Ci sono varie possibilità: di persona ad un nostro banchino (vedi qui) o rivolgendosi personalmente ad un consigliere o socio attivo di Firenzeinbici - ma anche per vie telematiche, seguendo l'apposita procedura.



Altri articoli in tema su questo sito

04/02/2009 De Rerum Ciclabilia
La bici fa anche campagna elettorale, oltre che filosofia?

05/05/2009Come arrivare a Palazzo Vecchio in bicicletta
Suggerimenti programmatici e di impegni elettorali per candidati e forze politiche


(*) I firmatari nel 2004 furono circa 40, da quasi tutte le liste, di cui eletti consiglieri:

Susanna Agostini (DS, adesso PD)
Antongiulio Barbaro
(DS, adesso PD)
Ornella De Zordo
(Unaltracittà/)
Gregorio Malavolti
(allora DS, adesso "La Sinistra")
Anna Nocentini
(Rifondazione Comunista)
Luca Pettini
(allora PdCI, adesso "La Sinistra")
Francesco Ricci
(Margherita, adesso PD)
Monica Sgherri (Rifondazione Comunista) - poi eletta in Consiglio Regionale
Giovanni Carlo Varrasi (Verdi)

...

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Segreteria telefonica: 055 5357637

Privacy Policy
Cookie Policy

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved