Patto per la bicicletta 2004

Nasce all'interno della mailing list FirenzeInBiciforum, l'idea di sottoporre un "patto elettorale" ai candidati al Consiglio Comunale di Firenze. Siamo più o meno a giugno 2003, quando da uno scambio di messaggi si concretizza l'idea di chiedere ai candidati consiglieri un impegno in favore della bicicletta, in occasione delle elezioni previste a primavera 2004.

Il testo del patto è suddiviso in due parti: una introduzione, che contiene alcune importanti dichiarazioni di principio, ed un elenco di impegni "minimi" per una politica in favore della bicicletta. Chi volesse andare oltre gli impegni minimi, può far riferimento al manifesto del nostro forum.

Gli obiettivi del patto erano molteplici. Un primo obiettivo è stato quello di sensibilizzare i candidati, e futuri consiglieri, sulla necessità di varare delle politiche in favore della mobilità ciclabile. Un secondo obiettivo, concretizzatosi dopo le elezioni, consisteva nella disponibilità di un certo numero di consiglieri pronti ad ascoltare le richieste di noi ciclisti. Il terzo obiettivo, ovviamente, era quello di promuovere quei candidati che sono amici della bicicletta, a prescindere dal partito.

Il patto per la bicicletta è nato in maniera assolutamente trasversale, dal momento che era rivolto ai candidati di tutti i partiti. Immaginavamo che i candidati di determinati partiti aderissero in massa, mentre da altri arrivassero poche adesioni. In effetti solo un paio, fra i candidati che hanno sottoscritto il patto, non erano riferibili all'area di centro sinistra. Non ha sottoscritto alcun candidato delle liste che sostenevano il candidato del centro destra Domenico Valentino.

I candidati hanno sottoscritto il patto direttamente on-line sul nostro sito internet: a ciascun candidato è stato attribuito un codice unico. Inserendo il codice, il candidato era riconosciuto dal sistema ed accedeva ad una sezione del sito ove indicare l'intenzione di sottoscrivere il patto. I candidati sottoscrittori potevano anche inserire il  proprio indirizzo E-mail ed un testo libero; oltre a specificare se si usa la bicicletta in maniera abituale.

Il testo del patto per la bici 2004

Il testo del patto per la bicicletta

I candidati che sottoscrissero il patto 2004

L'elenco dei candidati al consiglio comunale che sottoscrissero il patto di FirenzeInBici

I consiglieri eletti

I 9 consiglieri "pattisti" che furono eletti nel 2004

Un uomo in pericolo

Lettera di un cittadino a Leonardo Domenici, che si è improvvisamente "dato" alla bicicletta (vedi manifesti elettorali)

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Segreteria telefonica: 055 5357637

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved