Il BLOG di FIAB Firenze Ciclabile

 Post precedenti 

No T.A.B. 59

Il 2018 si conclude con un’affermazione che mi riporta indietro di dieci o vent’anni: la tramvia non va bene perché porta via spazio alle auto.E’ questo quello che capisco da un editoriale uscito qualche giorno fa sul progetto di far arrivare la tramvia a Bagno a Ripoli. Ma non basta: la nuova tramvia sui viali ridurrebbe “i nostri ring così apprezzati nelle grandi capitali europee” a “straducole”, anche, udite udite, per “mantenere le piste ciclabili”. C’è qualcuno a Berlino, Parigi o Amsterdam ...

Continua a leggere...

Buon Natale

Per qualcuno sarà una baggianata, ma io riesco quasi commuovermi nel vedere che, dopo una decina di anni abbondanti, la ciclabile di viale Belfiore (zona lago) sta per essere riaperta, insieme alla linea 2 della tramvia. Come successe nell’epoca dell’ovonda alla Fortezza, anche stavolta la gestione della mobilità ciclistica in un punto fondamentale della rete cittadina è stato gestito, di fatto, con il solito messaggio non scritto: arrangiatevi.Adesso ci siamo, e sono contento: un bel regalo di ...

Continua a leggere...

Ma mi faccia il piacere 29

Fine dell'anno e in Comune si parla di bilancio e piani di investimenti triennali.Guardo con distacco questa amministrazione, ma non posso sgranare gli occhi leggendo le controproposte di una delle opposizioni che ambisce di prendere il posto dell'attuale Sindaco: stop agli investimenti per la tramvia e fondi per sicurezza, giovani coppie, aziende in crisi, asili e periferie.Nel dettaglio sarebbero previsti 1,5 milioni di euro per un piano del traffico per “risanare la viabilità privata in città ...

Continua a leggere...

Pedonale sarà lei 22

Staranno solo cinque minuti, un attimo soltanto, anche meno, ma per qualcuno parcheggiare nelle aree pedonale deve dare anche una qualche soddisfazione interiore. Quello che invece mi fa più specie è che nessuno, nemmeno in pieno giorno, dica qualcosa. L'amministrazione pedonalizza, giustamente, ma fa pochino (dopo) per salvare le aree pedonali, luoghi spaziosi ed eccellenti per parcheggiare.

Continua a leggere...

Voglia di sicurezza

Vorrei fare una piccola riflessione sulla gestione del traffico urbano e i pericoli alla portata di tutti.A Piacenza un uomo è stato ucciso da un’auto che è finita contro il “dehor” in cui era con degli amici. Alla guida una settantaduenne.A Corsico un gippone guidato da un ventiseienne finisce contro una fermata del bus uccidendo un ragazzo e ferendone due.A Firenze, al piazzale Michelangelo l’auto guidata da una settantanovenne si è ribaltata al piazzale Michelangelo, distruggendo un lampione ...

Continua a leggere...

Il gomblotto

“Chi è causa del suo ritardo, pianga se stesso” potremmo dire parafrasando un vecchio proverbio: l'avvio della linea 2 della tramvia si sposta in avanti, quindi addio all'inaugurazione per Natale o capodanno. I motivi sono legati alla disponibilità della commissione ministeriale che deve dare il suo benestare all'avvio dell'esercizio.Così, siamo partiti dalla cena offerta (e non pagata) per l'avvio mancato delle due linee per febbraio, spostando lo stesso avvio a fine giugno, fine agosto, metà s ...

Continua a leggere...

Ancora un pessimo clima 2

Tanti continuano con superficiale spensieratezza a sottovalutare il problema dei cambiamenti climatici, e l'esito della COP24 lo dimostra. E' necessario prendere decisioni drastiche e impopolari, e difficilmente un politico con una prospettiva di 5-10 anni vorrà scontentare qualcuno oggi con scelte che porteranno benefici, se va bene, tra almeno trenta. Chi voterà tra trent'anni non è ancora nato, e molti di quelli che votano oggi non ci saranno più: cos'hanno da guadagnarci?

Continua a leggere...

I numeri contano

Mi sono sempre piaciute le statistiche, le trovo interessanti e, a volte, stimolo per riflettere.Per esempio, nei giorni scorsi sono usciti i dati di una assicurazione che ha monitorato i dati registrati dalla “scatola nera” che tre milioni e mezzo di automobilisti hanno scelto di installare sull'auto per ottenere degli sconti sul costo dell'assicurazione.Confrontando i dati attuali con quelli di cinque anni fa si scoprono cose interessanti: per esempio, nella provincia di Firenze si percorrono ...

Continua a leggere...

Ragionamenti annebbiati

L'altra mattina c'era la nebbia su Peretola, quindi voli cancellati e dirottati e quindi ieri ennesima sparata del Sindaco sulla necessità della nuova pista.Qualcuno ha fatto presente che in un verso o in un altro, la nebbia sarebbe rimasta sempre lì... e allora è stato puntualizzato che l'attuale orientamento della pista non permette di installare la strumentazione adeguata per il volo con scarsa visibilità.Sui giornali si parlava di 5 voli cancellati e altri dirottati. Ho dato un'occhiata e ho ...

Continua a leggere...

Ancora un pessimo clima

Non so se chi ha preparato la conferenza Onu sul clima abbia uno spiccato senso dell'umorismo, ma sapere che questa è stata organizzata in un paese che per il proprio fabbisogno energetico dipende per l'80% dal carbone è piuttosto bizzarro.Ovviamente i lavori di questa COP 24 sono stati ostacolati dai maggiori paesi produttori di petrolio del mondo, impedendo che nel documento finale si tenesse conto dell'ultimo rapporto dell'IPCC, cioè tenere il surriscaldamento globale sotto 1,5 gradi.A Parigi ...

Continua a leggere...

 Post precedenti 

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved