Il cipressino ritorna



Una variante della razza del cipresso è quella del Cipressinus commerciantis, essenza che si diffonde con una certa rapidità tra la metà e la fine di novembre. Questa specie vegetale supera difficilmente il metro e mezzo di altezza e spunta preferibilmente sui marciapiedi.

Amatissimi da tutte le razze canine che li usano come picchetti con cui marchiare il territorio con un loro liquido speciale, il Cipressinus commerciantis talvolta è protagonista di una superba fioritura di curiose bacche colorate e talvolta, probabilmente grazie ad una modifica genetica, luminescenti.
Da sempre intralcio per pedoni, mamme con passeggino e disabili, questa stagionale e diffusa coltura sembra non destare alcuna perplessità nei gestori del verde pubblico né in quella dei tutori della mobilità altrui.

Come ogni anno, la vita di questi alberi è limitata: tra la metà e la fine del mese di gennaio tendono a sparire con la stessa facilità con cui appaiono due mesi prima.
Se camminando su un marciapiede avete la sensazione di essere a Bolgheri, fermatevi un attimo e datevi un pizzicotto: è lo smog che dà alla testa...
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved