Potenza delle regole



Non è la prima volta che accade, ma leggere che gli autisti ATAF sciopereranno attenendosi scrupolosamente al Codice della strada mi sembra un clamoroso autogol.
Non si discute la durezza di un lavoro che costringe gli autisti a dover sopportare un traffico indisciplinato e, diciamolo, anche ostile verso chi usa il mezzo pubblico, né sono da sottovalutare i rischi per l'incolumità degli autisti stessi, ultimamente vittime di aggressioni.

Però la domanda mi arriva in testa, eccome: se rispettare le regole è un modo di protestare e quindi causare un disagio, forse le regole sono sbagliate? forse le regole ci sono ma è "normale" soprassedere alla loro applicazione?
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Segreteria telefonica: 055 5357637

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved