lunedì 6 dicembre 2010

Traffico e shopping natalizio: non dimentichiamo la bicicletta!

Il sindaco non dimentichi la bicicletta. Questo l'appello dell'associazione FIAB FirenzeInbici a Renzi che, nei giorni scorsi, ha invitato i cittadini a usare i mezzi pubblici nei giorni dello shopping natalizio.

"La bicicletta è il mezzo ideale per muoversi in libertà a Firenze" - dichiara Massimo Boscherini, presidente dell'associazione - "E questo vale non solo per gli spostamenti quotidiani casa-lavoro, ma anche per fare la spesa, e per gli acquisti di Natale".

Boscherini evidenzia come la pedonalizzazione del Duomo, così come la chiusura al traffico motorizzato di via Gioberti sotto le feste, rappresentino un buon esempio di come le persone siano invogliate ad una maggiore fruizione del Centro Storico attraverso l'estensione delle aree accessibili solo a pedoni e ciclisti.

L'associazione di ciclisti lamenta che, nonostante i patti sottoscritti e le numerose promesse elettorali, lo sviluppo della mobilità ciclistica sia fermo al palo da più di un anno e mezzo. I cittadini sarebbero incoraggiati a lasciare a casa l'auto se ci fosse una migliore integrazione tra le forme di mobilità sostenibile, come ad esempio tariffe agevolate per i ciclisti sui treni metropolitani, o la possibilità di trasportare le bici sul tram.

"Resta inoltre il rammarico" - conclude il presidente di FIAB FirenzeInBici - "per l'assenza di un servizio di bike sharing come quello di Milano, anch'esso tra le promesse fin qui disattese dall'amministrazione comunale. "

 


Vai all'elenco dei comunicati

Richiedi di ricevere i comunicati per posta elettronica

 

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Segreteria telefonica: 055 5357637

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved