domenica 13 maggio 2012

La "Notte Blu" colorata di bici e di arancione

notte blu

La "Notte Blu" fiorentina di sabato 12 maggio celebrava, come ogni anno, la nascita dell'Europa moderna (*). Questa volta l'evento si è colorato di "oranje", l'arancione dell'Olanda, ed anche di un migliaio di biciclette, immagine forse ancor più strettamente associata al civilissimo paese che spesso presentiamo come modello di quello che vorremmo nelle città italiane. Una abbinata vincente quella fra partner istituzionali, Comune con Ambasciata dei Paesi Bassi, e le associazioni che promuovono la bicicletta, noi stessi Fiab Firenzeinbici e UISP.

Un grande fiume arancione, una fila lunga, infinita per quei pochi automobilisti che si sono trovati ad incrociarla ed hanno dovuto aspettare parecchi minuti perchè passasse. Per una sera è successo quello che dovrebbe essere esperienza comune di tutti i giorni e che è effettivamente comune in Europa, per esempio in Olanda.
Proprio l'Olanda è stata la protagonista della serata, i ciclisti erano tutti vestiti con le magliette arancioni donate dall'Ambasciata Olandese in Italia, in occasione della campagna “Olandiamo in Toscana, che vuole promuovere la cultura, l'industria e il turismo del Regno dei Paesi Bassi nella nostra regione.

I 1000 kit donati dall'Ambasciata comprendevano anche una coppia di luci a led per la bici e materiale promozionale. Il tema della serata, co-organizzata dal Comune di Firenze (in particolare dall'attento consigliere speciale per la ciclabilità, Giampiero Gallo), dalla UISP e da FirenzeInBici, era proprio quello dell'illuminazione del ciclista, nel senso della maggiore visibilità notturna.

La serata è iniziata presto presso il Parco delle Cascine, il possente schieramento di volontari Fiab FirenzeInBici ha distribuito i kit ai partecipanti che si erano prenotati tramite il sito web dell'associazione, un'ottima occasione di visibilità, di contattare persone che usano la bicicletta, magari con meno frequenza ma che incontrano gli stessi problemi, e di raccogliere segnalazioni da portare poi presso le istituzioni perchè le risolvano.

Alle 21 la partenza dal gazebo di Fiab Firenzeinbici, in testa il risciò dell'associazione affiancato dall'Ambasciatore Alphonsus Stoelinga e da Massimo Boscherini, Presidente di FirenzeInBici, il percorso si è sviluppato lungo l'Arno, la testa del 'serpente' era in Via Curtatone mentre la coda attraversava i binari della tramvia alla Cascine, per poi entrare nel centro storico, circondare letteralmente il Duomo di Firenze illuminandolo e dirigersi poi sotto Palazzo Vecchio dove la pedalata si è conclusa ed è stato consegnato il premio alla bici più luminosa.

oranje fiab

Una grande emozione per i partecipanti, che anche dopo la conclusione della pedalata si sono trovati a passeggiare per i luoghi della notte blu e si sono riconosciuti, salutati e abbracciati.

Una grande soddisfazione per FirenzeInBici, per i tanti volontari che hanno contribuito a distribuire i kit, a dare informazioni precise a chi arrivava all'ultimo senza essere prenotato, per i tanti che hanno fatto da staffetta, gonfiato ruote, sistemato catene saltate e fatto sì che la manifestazione si svolgesse senza il minimo incidente. Grazie a loro, grazie all'UISP, grazie a Giampiero Gallo, consigliere comunale che ci ha fortemente voluti come partner dell'organizzazione, grazie alla pattuglia dei vigili ciclisti, sempre pronti a collaborare e garantire l'incolumità dei partecipanti, grazie all'Ambasciata dei Paesi Bassi.

Grazie ai partecipanti, che hanno dimostrato fisicamente quanto sia facile portare in giro un migliaio di persone che si muovono in bicicletta. E grazie ai 1000 kit luci, che contribuiranno a fare di Firenze una città più sicura per le bici di notte.



____________________________

Rassegna stampa e link utili:

La campagna "Olandiamo":

www.olandiamo.it/ e su Facebook: www.facebook.com/olandiamo.in.italia

La Nazione:  http://www.lanazione.it/firenze/cultura/2012/05/11/711170-biciclettata-notturna.shtml  

Altri media:

http://met.provincia.fi.it/news.aspx?n=116863

http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=b2.05.11.16.34

Le interviste:


Tutte le notizie

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved