venerdì 2 settembre 2011

Al via la bicistaffetta FIAB

Sabato 3 settembre partirà da Verona alle 8,15 la 11^ edizione della Bicistaffetta nazionale FIAB, la manifestazione che intende promuovere il cicloturismo in Italia attraverso la realizzazione della rete ciclabile nazionale BicItalia. La FIAB, Federazione Italiana Amici della Bicicletta, è impegnata da trent’anni per promuore l’uso trasportistico della bicicletta, per gli spostamenti in città e per turismo.

Gli staffettisti, una cinquantina, saranno a Verona già venerdì pomeriggio e sabato mattina partiranno alle 8,15 da Piazza Bra. Alla partenza ha assicurato la sua presenza l'assessore comunale Federico Sboarina mentre il Presidente della Provincia, Giovanni Miozzi, ha manifestato l'intenzione - se gli impegni glielo permetteranno - di percorrere alcuni chilometri di strada assieme agli staffettisti. Alle ore 10, circa, la carovana di ciclopedalatori più alcuni accompagnatori locali, arriverà alla corte Fornaci di Villafranca, per un breve incontro con gli Amministratori locali. Ha già annunciato la sua presenza l'assessore di Povegliano, Valentina Zuccher.

La lunga tappa iniziale (quasi cento chilometri) si concluderà a Sabbioneta dopo essere transitata da Mantova. Nei giorni successivi il programma prevede il passaggio da Parma, Pontremoli, Sarzana, Massa Carrara, Pisa e Livorno, punto di arrivo della manifestazione.

La Bicistaffetta sarà guidata dal presidente nazionale FIAB, Antonio Dalla Venezia, accompagnato da numerosi dirigenti di Associazioni locali, tra cui il presidente FIAB di Verona, Paolo Fabbri. Inoltre avremo la presenza del Danese Jans Erik Larsen, componente dell'ECF, L'European Cyclists' Federation che ha dato origine al progetto di rete transeuropea "EuroVelo", in cui Bicitalia si inserisce con tre itinerari.

Lo scopo della manifestazione, denominata quest’anno Ti-Bre dolce con richiamo alla bretella autostradale omonima, è di incontrare quanti più amministratori possibile e illustrare loro i vantaggi, soprattutto economici del cicloturismo, che in Germania coinvolge già il 40% di tutti i turisti tedeschi e che, ad esempio, nella sola provincia di Trento, nel 2009, ha reso circa 80 milioni di euro (dati della provincia, pagg. 98-99), noché di presentare la rete ciclabile nazionale Bicitalia, proposta da FIAB. La Bicistaffetta ha ottenuto il patrocinio della Provincia di Verona, della Regione Veneto, delle regioni Emilia Romagna e Liguria, del Comune di Parma e di altre Province e altri Comuni attraversati.

Mercoledi 7 settembre, il Convegno "Muoversi in Bicicletta", che si terrà a Livorno presso il Teatro C di via Terreni 5, organizzato dagli Amici della Bicicletta di Livorno con il Patrocinio della Provincia, del Comune e dell'Autorità Portuale di Livorno, ed il contributo della COMIECO (Consorzio Nazionale Recupero e riciclo dell'imballaggi a base cellulosica) concluderà la Bicistaffetta nazionale.


Tutte le notizie

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved