Il BLOG di FIAB Firenze Ciclabile

 Post precedenti 

Adesso è tutto chiaro

Ci sono problemi concreti e ci sono quelli che li sollevano. A volte è curioso vedere chi è che se ne preoccupa.Su Repubblica di ieri un articoletto (riassunto di un comunicato stampa di un mese fa: non si butta via nulla) raccontava che secondo il presidente dell’Unem nel 2030, a causa della diffusione di 4 milioni di auto elettriche si consumeranno 5 milioni di tonnellate di carburanti in meno e lo Stato incasserà quindi 3,8 miliardi di meno. La soluzione? Aumentare la tassazione dell’energia ...

Continua a leggere...

Non le usa nessuno

L’istituto di statistica della Provincia di Bolzano ha pubblicato alcune statistiche sulla vita nella provincia. Un dato molto interessante è che il contatore dei passaggi dei ciclisti posto lungo la ciclabile del fiume Talvera ha totalizzato quasi 1,4 milioni di passaggi nel 2022. Milioni, capito?Sono oltre 3,800 passaggi al giorno, 159 l’ora, più di due al minuto…Bolzano ha un terzo degli abitanti di Firenze, e molti più giorni di pioggia, neve, freddo, eppure…Da noi pare che mettere un contab ...

Continua a leggere...

E chi controlla?

Ennesima tragedia stradale, con un padre che guida ubriaco e con la patente ritirata che si schianta contro un muro e causa la morte della figlia di tre anni, che viaggiava in braccio alla madre.Mentre il padre dà la colpa ad un guasto ai freni, e i tecnici stabiliranno se è vero. Quello che pare certo è lo stato di ubriachezza e che la bambina viaggiava in braccio alla madre invece che essere assicurata ad un seggiolino. Pure il ministro ha avuto l’opportunità di fare un comunicato in cui si au ...

Continua a leggere...

Ne hanno la metà

Qualcosa del genere l’avevo già visto su qualche sito, ma ho comunque trovato molto interessante il progetto dello studente di una università londinese: la pista ciclabile fai-da-te.Considerando che non potranno mai esserci piste ciclabili dappertutto (e in certi casi direi anche per fortuna), lo studente ha preparato due piccole appendici da inserire nel manubrio della bicicletta che che svolgono alcune interessanti funzioni: si illuminano con luce bianca davanti, luce rossa vista da dietro e, ...

Continua a leggere...

Pensavate che non sapessi contare?

Sulle rastrelliere della “nuova” Cavour avevo già scritto a chi di dovere alcune settimane fa, senza avere alcuna risposta, se non vederne spuntare una. Adesso il tratto tra via Martelli e l’incrocio con via Guelfa/Alfani è completo, ma il numero delle rastrelliere è drasticamente diminuito rispetto a prima. Chi ha un po’ di memoria ricorderà una rastrelliera a modino all’altezza dell’ufficio informazioni turistiche e una serie di vecchie rastrelliere parapedonali (derelitte) da 27 posti teorici ...

Continua a leggere...

Fuori dal conto

Mi ha colpito la triste vicenda di un uomo, investito mentre andava in bicicletta e morto dopo quattro mesi di agonia. Travolto da un’auto a Ferrara, capitale della bicicletta, pur essendo vittima di un palese incidente stradale, non risulterà nelle statistiche delle vittime della strada del 2024, perché rientrano nel conteggio i deceduti entro trenta giorni dall’incidente.Probabilmente è una regola necessaria per fare le statistiche, ma quando vi diranno il numero dei morti per strada di quest’ ...

Continua a leggere...

La tradizione ecologica 17

In questi giorni il nostro ministero per l'ambiente ha inviato a Bruxelles il Pniec (piano nazionale integrato per l'energia e il clima) dove, in soldoni, il nostro Paese punterebbe ad avere nel 2050 l'11% di energia elettrica prodotta da centrali atomiche. Nonostante il “popolo” abbia già scelto per due volte di non utilizzare questa fonte energetica, ogni tanto qualcuno la tira di nuovo fuori dal cilindro, nel rispetto della nostra tradizione ecologica che di solito si concretizza nel menare i ...

Continua a leggere...

Bus e bici

Siamo in estate, e guardando in giro vedo che aumentano i servizi di trasporto bici sugli autobus, sia pure in tratte brevi e circoscritte. L'ultima che ho notato è sul lago di Garda: gli appassionati di mountain bike posso portare la propria bici su alcune tratte di autobus che percorrono le strade del monte Baldo. Probabilmente si tratta di lungimiranza, o semplicemente aver capito che le montagne intorno al lago di Garda attirano migliaia di ciclisti da tutta Europa, e quindi... creare un amb ...

Continua a leggere...

Firenze parcheggia 63

Meglio portarsi avanti con il lavoro: la ciclabile non è ancora finita, ma è bene abituarsi subito all’idea. Niente di meglio, quindi, di sfruttarla immediatamente per… parcheggiarci una macchinetta sopra.Perché perdere tempo per aspettare l’inaugurazione, quando c’è la possibilità di usarla da subito?

Continua a leggere...

L’Assessore al Buonumore 92 – Grand Départ Edition

Altro che discontinuità: il mio Assessore preferito è sempre sul pezzo e… in questo periodo di transizione tra una giunta e l’altra, credo davvero che lavori sotto traccia a sollevare l’animo dei cittadini in trepidazione per la partenza del Tour de France.Passando da piazza della Repubblica ho notato l’elegante container dove vengono venduti ricordini e altri materiali celebrativi. In una vetrina non poteva ovviamente mancare una bicicletta, e dandogli un’occhiata più attenta ho notato che la r ...

Continua a leggere...

 Post precedenti 

FIAB Firenze Ciclabile

  • Sede legale: c/o Circolo ARCI Lavoratori Porta al Prato, via delle Porte Nuove 33; 50144 Firenze FI

  • Email: Clicca qui per scriverci

  • Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

Area riservata

Nome utente

Password