Torcitori di rettilinei 2




Questi progettisti me li immagino così: senza aver mai visto una riga o una squadra, ma soltanto compassi e curvilinei.
Avete altre giustificazioni nel vedere come certe piste ciclabili si collegano tra loro? Qualche tempo fa sono passato da Sorgane, e sono rimasto sbalordito nel percorrere un’ardita doppia curva che avrebbe dovuto farmi attraversare una strada e arrivare sull’altro lato, invece di un semplice, normale e banale attraversamento dritto.
Pensate un po’: sulle strade statali e provinciali si spendono soldi per modificare i percorsi delle strade facendole più larghe e dritte, e invece i tracciati delle ciclabili sembrano raffinati arabeschi…
Tutto per la mia sicurezza, risponderanno i miei lettori, ma l’unica cosa di cui sono sicuro è di essere preso letteralmente in giro (o mezzo giro, dipende).
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved