Uno in ogni strada



Pare siano in arrivo sei autovelox in città, grazie al decreto “semplificazioni”: in attesa del benestare della Prefettura, si preparano per l’accoglienza via Baracca, Corridoni, Volta, Senese, Toselli e pure in via dei Serragli, dove il limite è 30 km/h.
In via Pistoiese no, perché i vituperati cordoli hanno ridotto gli incidenti del 70%, con buona pace di chi si lamenta delle code. L’unica perplessità che ho è la scelta di via Toselli (che ha due semafori  agli incroci con via Lulli e via Doni), mentre sulla precedente via delle Porte nuove le auto (e le moto) sfrecciano a velocità inaudite dal viale Belfiore a via B. Marcello, come ho potuto constatare durante le due ore di assemblea di Firenzeciclabile di sabato scorso.
Se posso, io aggiungerei anche qualche altra strada o stradella: viale Nenni (dove c’era prima dell’arrivo della tramvia), via Baccio da Montelupo/via del Pollaiolo, via dell’Argingrosso (dove c’è, ma non credo funzioni), via Massa/Modigliani, via Canova, via di Ripoli, viale Guidoni (dove c’e n’è già uno)… e, anche se mi fa venire il magone, ce ne vorrebbe anche qualche altro in Ztl: lungarno Vespucci, via della Colonna, via degli Alfani/Pilastri…
Ah, non dite niente al Presidente del club degli automobilisti: qualcuno potrebbe prendere una multa perché viaggia “solo” a 40 km/h su una strada medievale in Ztl con il limite a 30, e a lui dispiacerebbe molto.
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved