L'idea per l'estate




Se qualcuno sentiva la mancanza di qualcosa, non era sicuramente della nuova idea dell’estate: il tunnel sotto lo stretto. Dopo anni a dibattere sul ponte e la sua utilità, vera o presunta, ecco spuntarci sotto i piedi e all’improvviso l’idea di fare un tunnel per collegare la Sicilia alla Calabria, e la parte migliore della vicenda è quella che prevede di pagarlo con i fondi europei per l’emergenza sanitaria.
L’utilità del tunnel è come quella del ponte: collegare insieme due regioni con collegamenti interni di “basso livello” (diciamo così) non dovrebbe essere prioritario.
Curioso leggere come all’istante si siano create le fazioni del tunnel contro quelle del ponte, rispettando la migliore tradizione italiana: guelfi e ghibellini, Bartali e Coppi, sistema maggioritario e proporzionale… c’è sempre un motivo per dividersi ed accapigliarsi.
I tecnici verificheranno la fattibilità (se ricordate, qualche mese fa si parlava di un tunnel tra Piombino e l’isola d’Elba…), ma la politica dovrà poi decidere, magari con le idee chiare: i precedenti del tunnel del Brennero e di quello tra il Cern e il Gran Sasso la dicono lunga.
Io resto dell’idea che prima sia importante riuscire ad arrivarci, all’imboccatura del tunnel o del ponte, e a proseguire oltre: potenziamento ferroviario innanzitutto. Altrimenti sarebbe l’ennesima opera buttata lì, tanto per fare.
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved