Dàgli all'autovelox 28



“La sicurezza stradale è sempre stata una nostra battaglia, tuttavia è incomprensibile un limite di velocità così basso”. Così riassume un quotidiano fiorentino la dichiarazione di alcuni consiglieri comunali e di quartiere dopo l’installazione di un autovelox (ancora spento) in via di San Domenico e tarato al limite di 30 km/h. L’Assessore competente ha risposto che quel limite c’è dal 2012.
Non sapevo nemmeno io che quella strada avesse il limite a 30 km/h ma percorrendola in bicicletta (e in salita) non ho mai avuto problemi con il limite.
E’ curioso che ci si preoccupi di un limite posto a 30 km/h solo quando c’è un autovelox che certifica il superamento della velocità: finora tutti hanno viaggiato a velocità superiori, a loro insaputa? A giudicare dalle auto, furgoni e bus che mi sorpassavano in salita direi di sì.
Nei mesi scorsi quella stessa strada ha avuto interventi di moderazione del traffico (isole salvagente al centro della strada): forse quella strada è davvero un po’ pericolosetta...
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved