Penate poco 7



Se è vero che la gatta frettolosa ha fatto i gattini ciechi, nel caso del rifacimento della ciclabile del lungarno Vespucci anche una qualsiasi gatta fiacca e pigra non ha fatto dei gran gattini.
Dopo sei mesi di lavoro meticoloso e attento, sull'attraversamento del ponte Vespucci, appena riasfaltato, c'è un buco; inoltre il tratto tra il ponte e il Consolato americano, appena riasfaltato, non è liscio come dovrebbe, e ci costringe a saltellare. Alla fermata del bus è stato fatto un rialzo con una pendenza breve ma dolomitica, mentre all'incrocio del ponte alla Carraia i quadrotti di attraversamento non sono stati rifatti e quindi non sono allineati alla pista che, dal lato del lungarno Corsini, non è protetta sulla curva, quindi è molto probabile che qualche simpaticone tagli la curva travolgendo l'ignaro ciclista in attesa del verde.
Insomma, se il diavolo si vede nei dettagli, questo è un inferno.
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved