martedì 14 agosto 2007


_______________________________________________________

"Versione Estiva" del Coordinamento FIAB Toscana, quella che si è svolta domenica  8 agosto nel pomeriggio a Rispescia (GR) presso la sede di Legambiente. Un'occasione per affrontare anche i temi della mobilità sostenibile nella nostra regione insieme alla nota organizzazione ambientalista.

I punti all' ordine del giorno erano :

1. definizione della partecipazione FIAB alla Ciclostaffetta che Legambiente ha organizzato per promuovere la mobilità sostenibile e che sarà effettuata in solitaria dal ciclista francese Youri Sawtschuk, dal 18 al 27 agosto da Grosseto, come prima tappa di un viaggio di circa 10 giorni,  per concludersi poi a Rio Maggiore (La Spezia).

2. varie ed eventuali.

Intervenuti:
Giovanni Cardinali ed Enrico Valentini (Fiab Arezzo)
Fabio Masotti e Luciano Cicali (Fiab Siena)
Sergio Signanini (Fiab Firenze)
Angelo Fedi e Giuseppe Rosalia (Fiab Grosseto)
Romina Bicocchi (responsabile mobilità sostenibile di Legambiente Grosseto)

Veniamo ai risultati:

Punto 1
La staffetta di Legambiente partirà sabato 18 agosto alle ore 17,00 da Festambiente, Rispescia. I volontari della Fiab toscana contribuiranno ad indirizzarla su strade a traffico limitato (quanto possibile per la stagione) che la porteranno a toccare Castiglione della Pescaia, Massa Marittima, Siena, San Gimignano, Pisa, Viareggio, Rio Maggiore .
L’accompagnamento sarà effettuato per la prima tappa a Castiglione della Pescaia il giorno della partenza, la domenica nella seconda tappa (secondo la disponibilità di volontari Fiab) fino a Prata-Gabellino ed i giorni a seguire nel tratto Senese.
Legambiente di contro ha già pubblicato nel catalogo Ufficiale Nazionale di Festambiente la nostra partecipazione citando espressamente sia l’Associazione Rampigrifo che il Coordinamento FIAB TOSCANA.
Alla partenza avremo uno spazio all’interno dei comunicati stampa e servizi video, inserimento del nostro logo e dei nostri colori nella logistica dell’evento.

Il primo appuntamento è dunque a Rispescia (GR) SABATO 18 agosto dalle ore 16,00.
Si pedalerà fino a Castiglione della Pescaia dove arriveremo presumibilmente alle ore 19,00 con  rientro a Grosseto per le 21,00 circa; possibilità di sosta fin dal pomeriggio a Festambiente ed eventuale cena presso il ristorante della festa al prezzo di15 euro circa.

(Vedi fra gli eventi toscani)

Punto 2
:
Si è parlato di programmare dei nuovi incontri con la Regione (Assessore ai Trasporti Conti) per rilanciare la collaborazione tra FIAB ed amministrazione al fine di promuovere una convenzione per la raccolta di dati on site sulla viabilità ciclistica, simile a quella che è già in atto tra Regione e CAI.
Rilancio della mobilità TRENO+BICI anche alla luce dei recenti sviluppi nazionali (vedi accordi con le ferrovie Pugliesi)
Rilancio della mobilità BUS+BICI alla luce, questa volta, di quanto già accade in alcune realtà locali dove le bici sono già ben accette sui pullman di linea.

Ciclostaffetta 2008:
Su questo argomento, che ovviamente, sarà ripreso a Parole & Pedali a Pisa, si è cercato di definire alcuni punti.

  • Durata : 5 giorni.
  • Tragitto: tutta la regione da Sud a Nord
  • Partecipanti: fissi da 5 a 15
  • Partenza: da Grosseto, l’ultimo giorno dell’edizione 2008 di Festambiente.

Gli "staffettisti" si sposteranno agilmente anche con l’utilizzo dei treni, e supportati, via via che vengono toccate le varie città sede di Associazioni FIAB, da tutti i soci che lo vorranno.

Non resta che ripetere l’invito a tutti i soci a partecipare alla partenza della staffetta da Festambiente.



Tutte le notizie

FIAB Firenze Ciclabile

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

Area riservata

Nome utente

Password