La tradizione ecologica 8



Tutti bravi a fare gli ambientalisti con la plastica degli altri: ancora una volta è stato rimandato l’avvio della tassazione sui prodotti MACSI (manufatti con singolo impiego), che per noi comuni mortali significa prodotti usa e getta, e sullo zucchero nelle bevande.
Qualcuno sta già brindando, e nel frattempo mi chiedo con che faccia qualcuno si mostri contrito per l’inquinamento ed esulti per la sospensione di una tassa (sulla plastica monouso) che consisterebbe in 45 centesimi ogni chilo: se una bottiglia da 1,5 litri pesa 40 grammi, avrebbe comportato una tassazione di meno di due centesimi a bottiglia… mentre nessuno batte ciglio pagando una bottiglietta d’acqua da mezzo litro 2 o 3 euro.
Mentre aspettiamo almeno un altro anno e molti ne chiedono l’abolizione, potrei scommettere che nel frattempo nessuno o quasi penserà a riconvertire le proprie produzioni, e così il tempo della transizione si allungherà ancora… con in sottofondo il bla-bla-bla sull’ambiente, la sostenibilità, l’ecologia...
Torna indietro

FIAB Firenze Ciclabile

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

Area riservata

Nome utente

Password