Il clima non guarda in faccia a nessuno



Ho visto le terribili immagini delle alluvioni in Germania, Belgio e Olanda, e ho riflettuto sull’importanza della lotta al cambiamento climatico. Sfogliando un giornale, dopo le pagine con il resoconto del disastro ho trovato quelle con gli stati che litigano sul piano di riduzione delle emissioni della Commissione europea, ognuno cercando di salvaguardare il proprio interesse. Ho letto poi le lamentazioni dei produttori di auto, acciaio e così via, come se stessimo teorizzando un disastro che invece è concretamente davanti ai nostri occhi.
La prima riflessione che mi viene da fare è che il cambiamento climatico colpirà tutti, bravi e meno bravi, mentre la seconda è che a forza di rimandare e portare acqua al proprio mulino, questa prima o poi se lo porterà via, il mulino.
Torna indietro

FIAB Firenze Ciclabile

  • Sede legale: c/o Circolo ARCI Lavoratori Porta al Prato, via delle Porte Nuove 33; 50144 Firenze FI

  • Email: Clicca qui per scriverci

  • Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

Area riservata

Nome utente

Password