Il treno (notturno) dei desideri



Mi ha fatto piacere leggere un articolo che raccontava del ripristino dei treni notturni in Europa.
Con l’aumento della sensibilità ambientale prima e dei rigidi controlli attuali, i voli aerei attirano meno persone, e vista la richiesta di alternative, molte aziende ferroviarie hanno riavviato il servizio notturno.
Che nel corso degli anni i treni notturni siano stati praticamente eliminati è un po’ uno scandalo. Alcuni mesi fa ho fatto un viaggio notturno con uno degli autobus verdi, e sono rimasto scioccato nel vedere quanta gente ci fosse alle tre di notte a Bologna in attesa di una coincidenza verso qualsiasi destinazione in Italia o in Europa, sui bus verdi o quelli di altre compagnie. Le persone continuano a spostarsi anche di notte, e la cancellazione dei treni notturni ha lasciato spazi ad altri che suppliscono il servizio pubblico.
Sui treni notturni è auspicabile anche il trasporto della bici al seguito, un servizio che è sparito dal mitico Firenze-Monaco, mentre c’è l’assurdo del treno Livorno-Vienna, che trasporta auto e moto ma non le bici…
Ho letto che in Europa ci sono già alcune tratte interessanti, anche se non so se ci sia il trasporto bici, come la Stoccolma-Berlino o la Bruxelles-Vienna.
Ho viaggiato alcune volte in cuccetta o vagone letto, e devo dire che mi sono trovato abbastanza bene: avevo la bici al seguito e, viaggiando di notte, arrivavo di buon mattino pronto a partire per il mio viaggio. Infine, se i governi di vario livello abolissero le sovvenzioni alle compagnie aeree dirottandoli verso il trasporto ferroviario notturno, questo servizio potrebbe davvero diventare universale. Vista l’emergenza climatica, c’è da augurarselo.
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved