Far finta di nulla



A Cremona sta facendo scandalo un volantino promosso dal Comune che, per informare sulla spesa responsabile e la lotta ai cambiamenti climatici, consiglia di mangiare meno carne rossa, fare meno figli, non usare l’auto e l’aereo.
Si sono scatenate le polemiche sul consiglio di fare meno figli, citando le politiche sulla famiglia, la libertà e la gioia dell’avere dei figli, l’invecchiamento della popolazione e tutto il resto.
Ora, non credo che servano grandi studi per capire che più esseri viventi ci sono, di qualsiasi tipo, più sono i consumi di risorse. Non è una filosofia, è matematica.
Ma voglio lasciar perdere l’argomento, anche perché un volantino che consiglia di fare meno figli in un Paese (anzi, in un continente) in cui i bambini diminuiscono e gli anziani aumentano è come consigliare di chiudere l’acqua dopo che il bagno si è già allagato.
Magari, e divago, a qualcuno di quelli che si sono indignati per questo inutile consiglio può però scappar detto che altri bambini, quelli sui barconi, sono troppi. E si va in cortocircuito.
Quello che è davvero sorprendente invece, è che nessuno, dal benzinaio al concessionario, dal carrozziere al Ministro dei trasporti, abbia avuto da ridire sul consiglio di non usare l’auto. Lì sì che c’è da lavorare, eppure questo consiglio, che diventa quasi un imperativo, non ha colpito nessuno: tutti zitti, e in coda.
Curioso Paese il nostro, che disapprova quello che nella realtà sta già facendo e fa finta di niente su quello che invece dovrebbe fare.

Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved