venerdì 8 luglio 2016

Lungarno Torrigiani: FIAB FirenzeInBici chiede la pista ciclabile

Continuano le azioni di FIAB FirenzeInBici per una città più a misura d'uomo, tramite una lettera aperta inviata al Sindaco di Firenze Dario Nardella. 

"Non perdiamo un'occasione" esclama il Presidente Alessandro Cosci "seppure il crollo del Lungarno Torrigiani sia stato un disastro che ha scosso tutti noi, l'opportunità di riprogettare una strada partendo da zero non capita tutti i giorni". 

La realizzazione di una pista dedicata alle biciclette lungo la riva dell'Arno è un'esigenza che già era stata rilevata sia dal Comune, sia dalla Regione, tramite il progetto della Ciclopista Dell'Arno. Nei giorni precedenti al disastro FIAB FirenzeInBici aveva rilanciato la necessità di un percorso sicuro per i velocipedi tramite una serie di iniziative che avevano coinvolto la cittadinanza, la quale ha letteralmente intasato la casella mail dell'assessore per richiedere una pista sul Lungarno Torrigiani.

 "L'obiettivo di una pista ciclabile non è solo quello di mettere in sicurezza i ciclisti, ma soprattutto quello di incentivare altre persone a lasciare l'auto per spostarsi in bicicletta, migliorando così le condizioni del traffico e delle aree di sosta", afferma Alessandro Cosci, che si auspica un segnale chiaro, da parte dell'Amministrazione, verso una città fatta per le persone e non per le macchine.


Il testo della PEC inviata al Comune

 


Vai all'elenco dei comunicati

Richiedi di ricevere i comunicati per posta elettronica

 

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Segreteria telefonica: 055 5357637

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved