martedì 18 ottobre 2011

Il Sindaco pensa solo alle auto

Ieri il Sindaco ha dato l'ennesima prova della scarsa considerazione nella quale tiene le biciclette. Parlando del futuro del Centro Storico ha citato solamente le auto e i motorini elettrici, dimenticando completamente le biciclette.

Il Consigliere speciale per le bici Giampiero Gallo e gli Ingegneri della Direzione Mobilità si impegnano per migliorare la difficile situazione della ciclabilità fiorentina, ma il vertice dell'Amministrazione non rammenta mai le bici quale mezzo alternativo per spostarsi, citando sempre e solo le auto e i motorini, ancorchè elettrici.

Il poco che è stato realizzato o è in via di realizzazione è frutto dei validi compromessi trovati durante le riunioni del tavolo tecnico, coordinato dal Consigliere Gallo al quale partecipano i tecnici della mobilità e rappresentanti delle Associazioni dei ciclisti.

Pur con qualche inevitabile scontro "ideologico", il tavolo tecnico ha dimostrato di funzionare e di proporre buone soluzioni ai vari problemi sollevati. Così sono nate, ad esempio, le piste ciclabili in Viale dei Colli e quella in via di completamento di via Panciatichi-Perfetti Ricasoli.

"Il tavolo ha ben lavorato e crediamo che presto sarà riconvocato per esaminare altri interventi di piccola e media entità, ma importanti per migliorare la vita del ciclista fiorentino - sostiene Massimo Boscherini, Presidente di FIAB FirenzeInBici - Spereremmo che il Sindaco si rendesse conto che la bicicletta è una vera e reale alternativa alle auto e ai motorini e un vero e proprio mezzo di spostamento.

 


Vai all'elenco dei comunicati

Richiedi di ricevere i comunicati per posta elettronica

 

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved