lunedì 2 agosto 2010

SMN: rimanga il parcheggio gratuito per le biciclette

Ha gettato grande sconcerto, tra i ciclisti fiorentini, la notizia della completa scomparsa dei parcheggi gratuiti per biciclette presso la stazione di Santa Maria Novella, come conseguenza del prossimo abbattimento della pensilina di Toraldo di Francia.

"Dopo le numerose razzie di bici operate dalla Polizia Municipale negli ultimi mesi, e dopo la vicenda delle rastrelliere a Campo di Marte, questo è un ulteriore passo indietro nello sviluppo della mobilità sostenibile." - dichiara un indignato Massimo Boscherini, presidente dell'associazione FIAB FirenzeInBici ONLUS.

L’associazione di ciclisti applaude all’ipotesi di un parcheggio custodito per le bici, ma come insegna l'esperienza delle ciclostazioni europee, ritiene indispensabile che sia affiancato da un'area di sosta gratuita in superficie. Il parcheggio dovrà avere costi contenuti ed essere facilmente accessibile ai ciclisti.

"Ancora una volta ci opponiamo all'equazione bici = degrado, più volte ripetuta dagli amministratori di questa città. All'assessore Mattei manca ovviamente l'esperienza delle buone pratiche europee, dove la presenza di biciclette alle stazioni è un segno di civiltà, non di mancanza di decoro.”

"Sarebbe inoltre l'ora di finirla con la politica dei proclami." - conclude Boscherini - "A questa amministrazione manca una visione organica della mobilità ciclistica. A quando l'avvio di un tavolo tecnico di concertazione con le associazioni?".

 


Vai all'elenco dei comunicati

Richiedi di ricevere i comunicati per posta elettronica

 

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved