mercoledì 14 ottobre 2009

Pedonalizzazione duomo: ciclisti di nuovo dimenticati

Ancora una volta i ciclisti sono stati dimenticati, in occasione di lavori di ri-assesto della viabilità. E' quanto accaduto oggi a seguito dei lavori in viale Strozzi collegati alla pedonalizzazione del Duomo.

La nuova corsia su viale Strozzi, da via Ridolfi a viale Lavagnini, ha comportato il completo rifacimento dell'assetto del semaforo all'incrocio tra i viali Strozzi e Lavagnini. Nel rifacimento della segnaletica sono stati dimenticati gli attraversamenti ciclabili (condraddistinti da una o due file di quadrotti bianchi).

Si tratta questo probabilmente del principale svincolo della mobilità ciclistica cittadino, dove confluiscono tre piste ciclabili (Fortezza, viale Lavagnini, viale Belfiore/Strozzi), da cui passano migliaia di ciclisti ogni giorno.

«Chiediamo che sia immediatamente ripristinata la segnaletica anche per le biciclette - precisa il presidente di FirenzeInBici Stefano Pelli - ma soprattutto chiediamo ai tecnici comunali di farsi un bel nodo al fazzoletto: non è possibile che, in occasione degli interventi stradali, la mobilità ciclistica sia sempre ed inevitabilmente "dimenticata".»

Nell'elaborazione grafica sottostante vediamo come avrebbe dovuto essere realizzato l'attraversamento ciclabile, mediante l'apposizione dei qaudrotti bianchi. La striscia rossa rende più visibile il passaggio ma non è indispensabile, a norma del codice della strada.

 


Vai all'elenco dei comunicati

Richiedi di ricevere i comunicati per posta elettronica

 

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved