La pista leopardata 4



Larghezza metri 1,60 circa (nella strettoia e sulla rampa)
Lunghezza metri 60
Costo Euro 21.000 (Lire 40.661.670)


Quella che doveva essere la “grande opera” ciclistica cittadina (quella che doveva dare dignità ai ciclisti) finisce con la sua vernice davanti alla grata metallica di una scala.
Il percorso di restringe, e in modo astuto si è evitato di mettere la vernice, per non far cadere in tentazione il ciclista. Siamo in una zona pedonale quindi. Il ciclista dovrebbe scendere e spingere a mano. Curioso espediente da effettuare su quella che doveva essere la pista prodigio della città.

Ma, siccome non tutte le ciambelle riescono con il buco, c’è una piccola rampa per superare un dislivello di 48 cm. Il problema è che quella rampa è probabilmente troppo ripida (sarà il 17%, più o meno), visto che stiamo parlando di un marciapiede, per essere utilizzata da un disabile. Complimenti per la delicatezza...

Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Segreteria telefonica: 055 5357637

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved