Per darci sicurezza



Arriverà questa ennesima riforma del codice della strada, ma come?
Probabilmente entro l’anno, con la novità del casco per i bimbi ciclisti fino a dodici anni. Servirà? Quasi sicuramente servirà a fargli usare meno la bicicletta. Sarei curioso di sapere la dinamica degli 11 incidenti in cui, l’anno scorso, sono morti altrettanti bambini in bici. Premesso che il casco serve più in caso di cadute a bassa velocità o da fermo (e quindi è più utile a chi sta imparando ad andare in bici), obbligare all’uso del casco i bambini non credo migliori la situazione della ciclabilità cittadina e la sicurezza dei bimbi, magari migliorerà solo le vendite dei caschi. Dopo uno o due anni diminuiranno i bambini in bici morti? Vedremo. Sarebbe stato meglio obbligare le amministrazioni a mettere rastrelliere, ciclabili e vigili urbani intorno alle scuole. Prendiamo quello che c’è, anche se di fronte alla soddisfazione dei tanti per l’inasprimento delle multe per atteggiamenti odiosi o pericolosi, mi chiedo quanti saranno quelli che dovranno controllare e multare le violazioni, vecchie e nuove. Compreso chi mi sorpasserà a meno di 1,5 metri di distanza.

Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved