Dàgli all'autovelox 27




Qualcuno dice che le sentenze si rispettano e non si commentano. Io invece rispetto quella della Cassazione che ha dichiarato illegittimo l’autovelox del viale Etruria, in uscita città, ma non posso fare a meno di commentarla.
Secondo una legge del 2002 gli autovelox fissi possono essere installati solo su strade con determinate caratteristiche costruttive. E’ la legge.
Poco importa se dopo 17 anni si continua a morire per strada e le cause sono quasi sempre distrazione e/o eccesso di velocità.
Sebbene illegittimo, pare che l’autovelox in questione nel 2018 ha registrato quasi 49.000 infrazioni, praticamente una ogni 11 minuti, sabati, domeniche e feste comandate inclusi.
Se il viale Etruria non è una strada urbana di scorrimento, pazienza. Esiste però un problema di illegalità diffusa e continuata che chiede una risposta. Un cavillo amministrativo non può lasciarci in pericolo: se la legge del 2002 impedisce l’installazione degli autovelox, si abolisca quella legge. Chi supera il limite di velocità può darsi che non si renda conto del pericolo che crea agli altri, figuriamoci della classificazione della strada che percorre.

Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved