Scorrimento certificato



Tanto per continuare a ragionare su multe ed eccessi di velocità, il Consiglio comunale ha votato una delibera che ha definito come “strade di scorrimento” i viali di circonvallazione cittadini, viale Etruria compreso. Dovrebbe quindi terminare la diatriba sulla legittimità degli eccessi di velocità registrati dagli autovelox fissi installati lungo queste strade, con tutta la sequela di ricorsi e controricorsi. Anzi, direi, perché adesso non se ne installano ancora? E’ curioso l’atteggiamento di certi esponenti politici: amano le telecamere (anche nelle scuole!) perché “fanno sicurezza”, ma odiano gli autovelox, perché “fanno cassa”.
Guardando laicamente la cosa, in entrambi i casi si tratta di un sistema di registrazione e controllo. Come già detto, gli incidenti stradali uccidono dieci volte di più rispetto agli omicidi, eppure fare una multa per eccesso di velocità è vista da qualcuno come un’ingiusta prevaricazione.
Riusciremo un giorno a fare un ragionamento più sensato?
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved