La via dell'erba



Non so se qualcuno si è fatto prendere la mano dal nuovo che avanza (e, detto tra noi, se il nuovo avanza sempre può darsi che non piaccia molto), ma ho trovato molto bizzarra la trovata della Provincia di Pistoia che, per ovviare ai problemi di viabilità sulla provinciale della Val di Forfora, luogo per me sconosciuto fino a quando ho letto questa notizia sui giornali.
In pratica lungo questa strada le piante sono cresciute così tanto da invaderla, e la Provincia non ha i soldi per ripulirla. Una classica storia di “non finanziamento”, come se la manutenzione e la gestione dei beni pubblici fosse in mano a generosi folletti che di notte si occupano di chiudere le buche, cambiare le lampade ai lampioni, spalare la neve, installare cartelli e tagliare l’erba senza chiedere niente in cambio.
Detto questo, la soluzione trovata al problema è interessante: la strada è stata chiusa al transito delle biciclette e le auto possono transitare con velocità massima di 30 km/h. Come si sia giunti alla conclusione che andare in auto a 30 all’ora sia più sicuro che andare in bici è un mistero, almeno per me.
I ciclisti, che sono un po’ birichini, nei giorni scorsi hanno fatto una manifestazione violando l’ordinanza e percorrendo la strada, una sorta di “critical mass” appenninica. Nei prossimi giorni vedremo gli sviluppi.
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved