Cambia la musica?


Come tanti sono stato a visitare i due nuovi simil-treni che dovrebbero rivoluzionare il trasporto dei pendolari: rock e pop. Il primo è un treno a due piani costruito da Hitachi che porta fino a 600 passeggeri, l'altro, di Alstom ha un solo piano e 300 posti. Interessanti da vedere, ho sperato con tutta la mia indomita speranza che finalmente si pensasse anche ai ciclisti migliorando i loro viaggi ferroviari... e beh, poteva andare meglio. Anche peggio, sia chiaro: nella configurazione mostrata almeno non c'è il deposito bici con due scalini da salire. Il rock ha un pannello vicino alla porta di ingresso dove posizionare tre bici, mentre il pop ha tre posti bici verticali, sempre vicino all'ingresso. Entrambi hanno due prese che immagino siano state pensate per le bici elettriche... e allora, se i posti sono tre, perché non metterne altrettante?
Perché poteva andare meglio? Perché i vagoni (o parte di essi) potevano essere configurati in modo che per situazioni particolari (bici al seguito, disabili, genitori con passeggini) i sedili potessero essere usati o ripiegati a seconda della situazione. Come banalmente avviene su tantissimi treni tedeschi (ma anche su quelli che circolano in Alto Adige).
Quali saranno i motivi che impediscono questo tipo di soluzione?
Io credo che vagoni che possano essere utilizzati in base alla diversità dei passeggeri (che qualcuno ama chiamare “clienti”) siano preferibili a quelli che hanno posti rigidamente delimitati per le bici, i disabili e così via. Non solo: pensate alla scomodità, per chi è in grado di farlo, del dover alzare di peso una bici per agganciarla verticalmente, come un manzo in macelleria, con l'obbligo di dover togliere tutti i bagagli: con la soluzione “tedesca” basta salire, appoggiare e legare le bici... senza considerare la semplicità e la velocità delle operazioni di carico e scarico alle fermate.
Che aspettiamo?
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Segreteria telefonica: 055 5357637

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved