La dura vita del pedone


L'anno scorso sono morti oltre 500 pedoni sulle strade italiane. L'articolo 1, comma 1 del codice della strada proclama che “la sicurezza delle persone, nella circolazione stradale, rientra tra le finalità primarie di ordine sociale ed economico perseguite dallo Stato”.
Qualcuno mi spieghi quindi perché è stato multato un ultraottantenne per aver attraversato troppo lentamente la strada: in pratica, il signore ha attraversato con il verde così lentamente che nel frattempo è scattato il rosso. Oppure, il tempo del verde è breve come un sospiro: guardiamo i nostri semafori e giudichiamo a quale velocità è necessario attraversare per avere la luce verde che, spesso, dura una manciata di secondi.
Questo succede a Pinerolo (rimasta nei nostri cuori per la sgambata in bici di Fantozzi e i suoi colleghi), e il Sindaco ha promesso di restituire i soldi al pensionato.
Potevano evitare la figuraccia, no?

Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved