Fermate la Freccia


Viaggiare ad alta velocità è comodo, ma non basta un supertreno: per essere veloci occorre ridurre le fermate, e riducendo le fermate si scelgono quelle con maggior afflusso di passeggeri (pardon, clienti). Succede la stessa cosa con tutti i mezzi pubblici, dai bus alle metropolitane.
Per chi vive in una grande città è una pacchia, ma per gli altri diventa un problema, anche perché (almeno da noi) l’alternativa al treno superveloce è il regionale o qualche altro sporadico treno.
Per ovviare questi problemi, sulla linea alta velocità Milano-Bologna è stata creata una stazione nel nulla, a qualche chilometro da Reggio Emilia (e molto meno dal casello autostradale), e questo esempio è al centro della proposta di creare una stazione intermedia tra Firenze e Roma per agevolare gli abitanti delle province di Arezzo, Siena e Perugia e per far fermare una Freccia ogni dieci. Occorrono un milione di passeggeri potenziali (e siamo al limite), ma la parte più complicata sarà… trovare il luogo, visto che ci sono tre ipotesi, in competizione tra loro.
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Codice fiscale: 94122650487

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved