Aria (o quel che ne resta) 8


A dar retta a qualche comunicato stampa non c'è che da tirare un sospiro di sollievo: il limite dei 15 giorni di sforamento delle PM10 si sposta ogni anno più in avanti. Sarà, ma io non mi sento tranquillo: sapere che il livello di inquinamento è dato da una centralina all'interno del giardino di Boboli non mi pare tranquillizzante, soprattutto dal punto di vista sanitario, anche perché quella in via del Ponte alle Mosse ha misurato valori più alti della prima del 50%. E' tutto a norma (!) ma mi chiedo, come tanti, perché il livello di inquinamento deve essere misurato dove vivono gli scoiattoli piuttosto che dove abitano le persone.
Anni fa si obiettava alla richiesta di bloccare le auto dicendo che si preferivano soluzioni strutturali: il risultato è che oggi si vieta il transito a qualcuno in ZTL (che non è la marca di uno sciroppo per la tosse, ma la Zona a Traffico che è già Limitato) e si fanno abbassare i termosifoni, come se all'istante migliaia di tecnici andassero in giro ad abbassare i termostati in appartamenti e uffici...
Che dire? Speriamo nel tempo buono: la pioggia...
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Segreteria telefonica: 055 5357637

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved