La città dei fatti propri 6


Tra pochi giorni ci augureremo un buon anno nuovo, ma credo siano in pochi a crederci davvero.
Io mi immagino che nel 2012 avremo più o meno gli stessi cialtroni del 2011. Certo, la speranza è l'ultima a morire e quindi possiamo sempre sperare in una sorta di illuminazione celeste in gran parte dei cervelli nazionali.
Ieri, passando nella pedonale via Cavour, ho visto uno spettacolo che lascia poco da sperare nel futuro. Un'auto era ferma, in doppia fila proprio accanto all'incrocio, all'altezza del negozio dispensatore di panini con polpetta. Dentro l'auto c'era una coppia intenta a mangiare panini e patate fritte, come fosse la cosa più normale del mondo.
Non so se sarà il cambiamento climatico o un meteorite a chiudere la nostra avventura terrestre, ma è possibile che, semplicemente, sia sufficiente spegnere il cervello e andare avanti così, a tutta forza.
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Segreteria telefonica: 055 5357637

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved