Articolo 34


Tiro per la giacchetta l’articolo della nostra Costituzione (ha sessant’anni, e sembra ancora nuova) che comincia dicendo “La scuola è aperta a tutti”.
Per i politici è semplice manifestare contro riforme e controriforme scolastiche, approvare ordini del giorno e sfilare nei cortei in difesa della scuola pubblica. Provate piuttosto a chiedergli di rendere accessibile alle bici una scuola: non si può.
Un esempio? La pista ciclabile che c’era (e non c’è più) tra il gruppo della Montagnola e via del Sansovino: un centinaio di metri scarsi che mettevano insieme quasi un migliaio di bambini e ragazzi. L’ho detto e ridetto su queste righe e altrove, scrivendo lettere, redigendo un progettino di fattibilità o incontrando, nel giro di un paio d’anni, almeno quattro assessori, un presidente di commissione consiliare comunale, una intera commissione consiliare di quartiere, un direttore didattico.
Risultato? Come l’acqua fresca che scorre sulla pietra: niente.
Se andate in bici, potete immaginare cosa avranno fatto in questi anni decine di genitori e nonni per accompagnare in bici i bimbi da un lato all’altro di via del Sansovino: sono andati sugli stretti marciapiedi o magari per strada contromano, iniziando i piccoli alla rude legge della giungla d’asfalto.

Sul forum di Firenzeinbici è stata proposta una soluzione diversa da quella ipotizzata da me, e praticabile grazie ai cantieri che ormai sono quasi completati, attraversando la strada e la tramvia grazie al semaforo che è stato installato.
Il problema esiste, e le soluzioni pure: quando ci saranno orecchie pronte ad ascoltare?
Torna indietro

FIAB Firenze

Firenze Ciclabile ONLUS
Via Luciano Manara 6
50135 Firenze FI
Segreteria telefonica: 055 5357637

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy

Visita anche...

FIAB
Rivista BC
Bicitalia
Albergabici

MultiPurpose template created by ThemeMotive | All rights reserved